L'interconnessione è diventata semplice.

Bridging audio con gateway di interoperabilità

Garantendo che le organizzazioni possano soddisfare le esigenze del comando e controllo moderno, la gamma 619 di bridge audio fornisce un modo uniforme per interconnettere apparecchiature radio di diversi produttori e in diverse bande. Disporre di un mezzo affidabile per connettere le persone è essenziale per numerosi settori e Omnitronics ha sviluppato l'attrezzatura per riunire le persone attraverso comunicazioni efficienti.
In genere, i ponti audio vengono utilizzati per interconnettere più ripetitori insieme in un sito remoto e per fornire percorsi multipli all'interno di una rete radio per la massima interoperabilità. La capacità di connettere reti multi-sito è fondamentale per la missione di tutte le organizzazioni coinvolte nella fornitura di un servizio alle nostre comunità.

I OmniLa gamma tronics di gateway di interoperabilità include:

619EI

Progettato per organizzazioni con requisiti meno completi, il 619EI è un bridge audio a sei porte altamente affidabile e robusto che è straordinariamente facile da installare e configurare. Tale semplicità di implementazione non si riflette nella gamma di applicazioni, tuttavia: il 619EI è la scelta ideale per reti radio HF / VHF / UHF, sistemi di trasporto audio, dati, splitter / combinatori di modelli e sistemi di indirizzi di pubblica sicurezza.

619DSRI

L'opzione più sofisticata in Omnila gamma di ponti audio di tronics, il 619DSRI è un ponte digitale a otto porte che offre il massimo livello di funzionalità disponibile. Le potenti funzionalità possono essere facilmente integrate nel sistema di invio, utilizzando la configurazione dinamica per aumentare l'efficacia delle reti radio.

Applicazioni tipiche per la gamma 619 di gateway di interoperabilità:

  • Radio disparate a bande incrociate - L'aumento dell'interoperabilità è l'applicazione principale dei ponti audio. Il collegamento di reti multisito, sia che trasportino apparecchiature di produttori diversi o su bande di frequenza diverse, è lo scenario di utilizzo più comune. Le radio in qualsiasi banda possono essere interconnesse, inclusi HF, VHF, UHF, Airband, Marineband, P25 e Trunked. *
  • Rebanding e banda stretta - Molte organizzazioni hanno dovuto affrontare sfide con nuove normative che richiedono il rebanding delle radio su una frequenza più ristretta. L'uso di un bridge audio semplifica questo processo, consentendo di installare nuove apparecchiature per un periodo di tempo anziché tutto in una volta. Il bridge audio consente alle unità nuove e legacy di funzionare in parallelo, il che significa che non ci sono tempi di inattività nel passaggio.
  • Riconfigurazione della rete su richiesta - Alcune reti radio richiedono una riconfigurazione, tuttavia tradizionalmente il processo è stato piuttosto complicato. Con un bridge audio, è possibile preconfigurare vari percorsi di collegamento che possono essere facilmente attivati ​​su un collegamento RF o una rete IP.
  •  Collegamento di cercapersone ai moderni protocolli radio - Anche se potrebbero non essere così comuni come una volta, in alcune organizzazioni i cercapersone sono ancora un mezzo di comunicazione popolare ed efficiente. L'interoperabilità con le moderne tecnologie radio non è garantita con i dispositivi obsoleti, ma un bridge audio può collegarli facilmente.
  • Sterzo automatico - I bridge audio possono essere configurati per reindirizzare le trasmissioni in entrata in base a un evento definito. Ad esempio, in ambienti pericolosi in cui una rete guasta potrebbe rappresentare un pericolo significativo, i bridge audio possono indirizzare automaticamente le comunicazioni a un sistema di backup.
  • Inserimento rapido di link - Progettato per eliminare i lunghi ritardi nei collegamenti multi-hop controllati da CTCSS, una modalità CTCSS veloce è incorporata nel 619DSRI per i segnali di ingresso.

I gateway di interoperabilità forniscono un mezzo per creare un'ampia varietà di connessioni di rete per facilitare l'interoperabilità tra le bande di frequenza, assicurando che la tua organizzazione possa comunicare in modo efficiente. Sia il 619EI che il 619DSRI sono costruiti per affidabilità e durata, con un numero di Omnii clienti di tronics che gestiscono i dispositivi da oltre 20 anni.
Contatti Omnitronics oggi per ulteriori informazioni o consigli sulla tua situazione unica.

* La compatibilità con i tipi di radio varia, contattare il nostro team di vendita per discutere dei requisiti specifici.

White Paper

Audio Bridging: applicazioni del mondo reale

Audio Bridging offre un modo uniforme di interconnettere apparecchiature radio di diversi produttori e in diverse bande di frequenza. In genere questo viene fatto nel sito remoto del ripetitore per fornire percorsi multipli all'interno di una singola rete radio. Tuttavia, con i progressi della tecnologia è possibile una vasta gamma di applicazioni aggiuntive.

gateway di interoperabilità
Contattaci

Contattaci

Hai una domanda? Contattaci subito!