Argomento di studio

Reti radio a bande incrociate dell'aeronautica per l'interoperabilità tra gruppi militari

Una base aeronautica in Florida aveva bisogno di aumentare l'affidabilità dell'invecchiamento dell'infrastruttura radio. Come installazione militare a terra, l'attrezzatura scelta richiedeva una comprovata esperienza con un alto livello di affidabilità. Essendo la "capitale lampo degli Stati Uniti" con frequenti temporali, questa è una sfida in più. L'interoperabilità era anche un requisito fondamentale poiché la base viene continuamente utilizzata come struttura di addestramento congiunta per coordinare le forze armate, sia nazionali che alleate. La necessità per i gruppi di comunicare efficacemente tra loro è fondamentale.

~|user~|font-awesome~|solid

Profilo del cliente

Base aeronautica USA

i~|icon_documents_alt~|elegant-themes~|outline

Applicazioni

Combinazione affidabile di più frequenze radio di diverse istituzioni militari

~|icon_desktop~|elegant-themes~|outline

Prodotti usati

619EI Audio Bridge

Vantaggi per le aziende

Semplice bilanciamento audio tra reti radio

N~|icon_check~|elegant-themes~|outline

altamente affidabile

~|icon_like_alt~|elegant-themes~|solid

Semplice da installare e impostare

y~|icon_volume-low_alt~|elegant-themes~|outline

Bilanciamento audio semplice

"

Montaggio conveniente

La sfida

Combinare canali radio dedicati

Con diverse forze armate addestrate insieme nella stessa area, la necessità di una buona comunicazione tra i gruppi era essenziale, ma ogni gruppo aveva le proprie frequenze dedicate. Era necessario un metodo semplice per combinare canali radio dedicati in modo che il personale potesse parlare direttamente tra loro. La chiave del successo sarebbe una soluzione semplice da implementare e altamente affidabile.

Argomento di studio

Reti radio incrociate dell'Air Force per l'interoperabilità tra gruppi militari

La soluzione

In grado di combinare facilmente le frequenze radio del gruppo

I 619EI audio bridge, la base è stata in grado di combinare facilmente le frequenze radio del gruppo. Utilizzando la rete in fibra ottica distribuita esistente, l'audio proveniente dai ripetitori è stato centralizzato. L'uscita audio dalla rete era E&M a 4 fili che si collegava direttamente al 619Ponte audio a 6 porte EI. Attraverso gli interruttori DIP del pannello frontale, la matrice di bridging richiesta è stata facilmente configurata. Il bilanciamento dell'audio da diverse sorgenti radio è stato reso semplice con il controllo del livello di ingresso e uscita disponibile per il tecnico.

Conclusione

Una soluzione affidabile, a bassa manutenzione

I 619Il ponte audio EI si è dimostrato una soluzione affidabile e a bassa manutenzione per oltre 5 anni e ha fornito l'interoperabilità richiesta, nonostante temporali e fulmini. Sulla base di questa storia, la rete radio continua ad essere aggiornata e ora altre installazioni militari stanno esaminando la soluzione.

Caso Di Studio

Storie di successo simili

Troveremo il sistema perfetto per le tue esigenze individuali.
Contattaci

Contattaci

Hai una domanda? Contattaci subito!